Domotica

La parola DOMOTICA è un acronimo che sta per automazione domestica. Il suo campo di applicazione primario è perciò la nostra abitazione, progettata per essere la cosiddetta "casa intelligente", un ambiente altamente tecnologizzato in grado di gestire ogni apparecchiatura autonomamente, o tramite il controllo diretto dell'utente, che può avvenire in modo tradizionale (premendo un pulsante), ma anche attraverso l'utilizzo di un touchscreen o addirittura di uno smartphone o tablet.
Ad esempio possiamo impostare il sistema di riscaldamento o di climatizzazione dal nostro telefonino anche quando siamo fuori sede; prevedere un pulsante all'ingresso che, quando premuto, spegne tutte le luci, chiude le tapparelle ed inserisce l'allarme; far controllare al sistema la gestione dei carichi in modo completamente autonomo: quando ci si avvicina alla soglia di sgancio del contatore, vengono spenti alcuni elettrodomestici secondo una priorità da noi precedentemente stabilita; è possibile creare degli scenari, per cui ad esempio quando si guarda la TV si attenuano le luci della sala; impostare l'allarme antintrusione in modo che, quando non attivo, svolga altre funzioni: se una finestra rimane aperta, non parte l'impianto di riscaldamento in quell'area.
Un impianto elettrico domotico può essere classificato impianto di 3° livello secondo la CEI 64-8 (vedi la sezione CIVILE).
Planux Manager White Planux Manager Black

File Allegati

Impianto Domotico

Perch un impianto domotico